Carabinieri donano calendario giochi ad alunni di Rovereto

"Non solo smartphone" si chiama l'iniziativa promossa dai carabinieri che hanno regalato agli alunni della scuola elementare "Regina Elena" di Rovereto il calendario per i ragazzi edito dal Comando generale dell'Arma dei Carabinieri. Alla presenza degli insegnanti, il comandante della Compagnia dei carabinieri di Rovereto, maggiore Massimo Di Lena, ha incontrato i bambini e donato loro alcune copie del calendario opera del carabiniere vignettista Antonio Mariella, che ha creato 12 divertenti tavole, una per ogni mese dell'anno. E' una riflessione sulla società digitalizzata e multimediale, che rievoca la semplicità, la bellezza e la spensieratezza dei bambini che giocano sotto l'occhio vigile e attento dei carabinieri per strada, come si faceva una volta. Il maggiore Di Lena ha sottolineato i pericoli del web e ha invitato i ragazzi ad un uso consapevole delle opportunità digitali.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. L'Adige
  2. L'Adige
  3. L'Adige

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Trambileno

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...